Continua la fase siccitosa che contraddistingue questa primavera 2012, con alcune zone che sono in deficit pluviometrico addirittura del 70%.

Purtroppo nelle prossime settimane il trend non sembra cambiare,con l’anticiclone ancora a farla da padrone e Aprile che sembra avere tutte le carte in regola per finire anch’esso in deficit pluviometrico. Di questo però ne riparleremo nei prossimi giorni.

Intanto guardando la situazione attuale, si nota una blanda circolazione depressionaria attualmente in prossimità dei Pirenei

http://www.wetterzentrale.de/pics/Rtavn061.png

Che sta generando una nuvolosità abbastanza intensa tra il sud della Francia e le Baleari (dove l’aria fredda in quota al contatto con quella più umida e mite genera dell’instabilità)

http://www.wetterzentrale.de/pics/D2u.jpg

 Nelle prossime ore, questa blanda circolazione depressionaria si sposterà verso est in direzione del centro Italia, dove transiterà nella mattina di Sabato.

http://www.wetterzentrale.de/pics/Rtavn481.png

 Mentre domenica, avremo l’ingresso di aria più fresca in quota ,stavolta da Nord-est, che manterrà attiva un po’ di instabilità pomeridiana.

http://www.wetterzentrale.de/pics/Rtavn721.png

Lunedì poi, le solite secche correnti di grecale, riporteranno una stabilizzazione del tempo su tutta l’Italia, fino a data da destinarsi…

 Entrando in previsione:

 Venerdì

Tempo inizialmente buono con tendenza ad aumento delle nubi nel pomeriggio,inizialmente di tipo medio-alto. In serata prime gocce di pioggia a partire dall’arcipelago toscano e forse dal grossetano. Altrove nuvoloso ma asciutto.

 

Sabato

Rimane da decifrare la reale zona che sarà interessata dal transito della depressione.

Al momento sembra che questa andrà ad interessare in maniera più decisa le prov.di LI-GR e l’arcipelago toscano con rovesci anche temporaleschi nella prima parte di Sabato. Altrove nuvoloso con qualche rovescio ma intermittente e isolato. Nel pomeriggio migliora ovunque tranne sull’Appennino dove avremo ancora la possibilità di qualche locale rovescio anche temporalesco (specie quello centro-meridionale).

 

Domenica

Discreto al mattino ma con aumento delle nubi nel pomeriggio a causa della prima convezione pomeridiana. Locali rovesci e qualche isolato colpo di tuono lungo i rilievi con locali sconfinamenti tra le province di FI-SI-AR.

 

Lunedì

Migliora ovunque con venti di Grecale.

Daniele Banti