Continua il bel tempo e l’assenza di precipitazioni sulla nostra regione, con il mese di novembre che ormai si appresta a chiudere in enorme deficit pluviometrico, uno dei più grandi che si sia mai registrato negli ultimi decenni.

In fondo basta dare uno sguardo alle nostre montagne ed ai fiumi, per capire che qualcosa non sta andando per il modo giusto.

Probabilmente nella prima parte di dicembre, qualcosa potrebbe cambiare con il ritorno delle piogge e forse il tanto sperato arrivo della neve sulle nostre montagne.

Ovviamente per questo vi invitiamo a seguire in nostri aggiornamenti.

Tornando al week-end, ecco cosa dobbiamo aspettarci:

Sabato 26.11

Bel tempo ovunque, locali banchi di nebbia nelle zone di pianura interne, in veloce diradamento nella mattina. Temperature minime in calo (valori fino a 0°/2°C) con brinate estese sulle zone di pianura.

Temperature minime previste per Sabato ore 6

Temperature minime previste per Sabato ore 6

Massime comprese tra 12° e 16°C sulle zone costiere centro-meridionali

Temperature massime previste per Sabato ore 13

Temperature massime previste per Sabato ore 13

 Domenica 27.11

Ancora bel tempo, ma con qualche banco di nebbia in più sulle zone di pianura, sempre in diradamento durante la mattinata.

Possibili nubi basse sull’alta toscana nelle prime ore del mattino, anch’esse in veloce diradamento durante il mattino.

Pomeriggio e serata con cielo sereno o poco nuvoloso.

Minime stazionarie ,comprese tra 0° e 3°C con brinate sulle zone di pianura interne.

Massime ancora comprese tra 12° e 16°C.

Tendenza inizio prossima settimana

Ancora bel tempo con qualche passaggio nuvoloso al mattino di tipo stratiforme e temperature in moderato aumento a partire da Lunedì.

Daniele Banti