SITUAZIONE:

Stamani poco da dire oltre a quello che abbiamo scritto nei precedenti articoli: ci troviamo in un campo di alta pressione su valori medi al suolo, quanto basta per avere un tempo sostanzialmente stabile, ma in quota i geopotenziali non sono così elevati da garantire la stabilità nelle zone interne, appenniniche e alpine, al 100%. Stamani notiamo il passaggio di nuvolosità di tipo medio-alto e stratificata, sennza nessuna conseguenza dovuta ad un campo di relativa bassa pressione che agisce nell’est europa. Le temperature risulteranno estive ma senza nessun eccesso, infatti prevediamo che in Toscana le massime saranno comprese fra i 27 e i 29°. Prossima settimana con situazione del tutto simile.

PREVISIONI:

Sabato e Domenica (ma anche lunedì) con tempo stabile e soleggiato e temperature in linea con il periodo. Possibile passaggi (come stamani – sabato) di nuvolosità stratificata del tutto innocua. Nel pomeriggio sviluppo di nuvolosità termo-convettiva nelle zone interne con la possibilità (piuttosto scarsa) di qualche breve rovescio o piovasco. Sole quasi incontrastato lungo le coste.

Alessandro Nardi CMT

 

domenica  28 giugno.

In realtà, nella giornata di sabato, l’instabilità è stata molto più netta di quella prevista nell’articolo, con lo sviluppo di temporali anche intensi. A volte non è facile individuare e capire bene queste situazioni. Per le coste, invece, previsione sostanzialmente corrretta. Ci scusiamo con i lettori